Accesso Utenti

Siti Cattolici

Chi c'è online

Abbiamo 195 visitatori e nessun utente online

p3 p2 p4 p5 p1

Laetare

Matrimonio

Avvento

Evangeliario

Concelebrazione

Commemorazione di tutti i fedeli defunti - 2020

 

 🔴 NUOVA ORDINANZA CIMITERO COMUNALE: DAL 28/10 AL 4/11 INGRESSI CONTINGENTATI DALLE 8.00 ALLE 17.00,
STOP A CELEBRAZIONI LITURGICHE AL SUO INTERNO

✅ Obbligatorio:
👱🏼‍♂️ mantenere la distanza di sicurezza
😷 indossare la mascherina
🕒 sostare all'interno per un tempo massimo di 30 minuti, non di più
👣 entrare e uscire unicamente dall'ingresso principale di viale della Rimembranza

🚫 Vietato:
🚾 utilizzare servizi igienici
👫creare assembramenti
🚗 accedere con veicoli

ℹ️ Leggi l’ordinanza completa

 


In Parrocchia:

le celebrazioni si terranno nei seguenti orari:

  • h 8:00

  • h 11:00

  • h 18:00

 

Dal 2 al 9 novembre, come consuetudine nella nostra comunità, dopo la Celebrazione eucaristica, si terrà l'Ottavario di preghiera in suffraggio di tutti i fedeli defunti
La preghiera è inserita nella celebrazione dei Vespri. Quest'anno, per motivi sanitari non sarà possibile distribuire i libretti per la Liturgia delle ore, pertanto occorrerà munirsi di proprio libretto o di utilizzare le app disponibili per smartfone. Il proprio dell'Ottavario sarà distribuito in cartaceo (ognuno ritirerà e terrà con se il foglietto avendo premura di riportarlo il giorno seguente, e comunque di non lasciarlo nei banchi) oppure potrà scaricare qui sotto il pdf.

Scarica qui il testo

 

Scarica qui il testo con le meditazioni 

 

Questo anno, nelle attuali contingenze dovute alla pandemia da “covid-19”, le Indulgenze plenarie per i fedeli defunti saranno prorogate per tutto il mese di Novembre, con adeguamento delle opere e delle condizioni a garantire l’incolumità dei fedeli. Lo stabilisce un Decreto della Penitenzieria Apostolica per evitare assembramenti nell’attuale situazione di pandemia. Il cardinale Piacenza, Penitenziere Maggiore: "Abbiamo risposto alle richieste dei vescovi per venire incontro alle necessità dei fedeli".

Per maggiori informazioni clicca su Vatican News