Accesso Utenti

Siti Cattolici

Chi c'è online

Abbiamo 274 visitatori e nessun utente online

p3 p2 p4 p5 p1

Laetare

Matrimonio

Avvento

Evangeliario

Concelebrazione

Il deserto fiorirà

 

CLICCA SULLA DATA PER SCARICARE LA MEDITAZIONE DEL GIORNO

 

NN.BB. in questi ultimi giorni la pagina non è stata aggiornata perchè si sta procedendo alla realizzazione dei sussidi per la settimana santa in famiglia. inoltre è stata creata la nuova pagina "settimana santa 2020" che accoglierà tutte le indicazioni e i contenuti. 

___________________________________________________________________________________________________________ 

"Vi rivolgo questo messaggio da far arrivare alle famiglie e ai ragazzi:
• Padre Franco, il nostro Arcivescovo, saluta tutti e ciascuno personalmente. Oggi mi ha chiamato per questo.
Domani alle 11,00 ci incontriamo per la Messa in diretta su www.tvgargano.com
• Sono arrivati 50 disegni e preghiere dei nostri figli. Domani prima, dopo e durante la Messa potrete vederli tutti.

Carissime catechiste, sono molto contento di quello che state facendo sia con i ragazzi che con le loro famiglie. Grazie.
Penso che qualcosa di bello verrà fuori da questo brutto momento".

don Vincenzo
__________________________________________________________________________________ 

 

I Servizi sociali del Comune e la Caritas Interparrocchiale di San Giovanni Rotondo ci chiedono un gesto di solidarietà.
Anche a San Giovanni ci sono famiglie in difficoltà normalmente e ancora di più in questo momento.

 https://www.facebook.com/133725695634/posts/10163205080625635/

______________________________________________________________


SI RICORDA CHE ALLA PAGINA " CHI CI SEPARERA' " (CLICCA QUI PER ACCEDERE) SONO STATI PUBBLICATI TUTTI I DECRETI RIGUARDANTI LE DISPOSIZIONI NORMATIVE IN MATERIA DI LITURGIA/TRIDUO PASQUALE/ ACCESSIBILITA' AI LUOGHI DI CULTO, PROMULGATI DALLA SANTA SEDE, DALLA CEI, DALLA DIOCESI E DAL MINISTERO DELL'INTERNO. INVITIAMO TUTTI A PRENDERE VISIONE

______________________________________________________________

Carissimi, vi pensiamo tutti bene nel corpo e nell'anima e nella Celebrazione eucaristica quotidiana delle 18,00 anche se priva della vostra presenza fisica, con la partecipazione del cuore e dell'anima facciamo memoria gli uni degli altri per le necessità di ogni persona e famiglia. Con il passare delle giornate non facciamoci trovare impreparati dalla pesantezza, dalla noia, dalla paura. Organizziamo le giornate per noi e soprattutto per i figli così da riempire i vuoti di pensiero, di sentimento, di aridità spirituale. Il Signore può e "deve" sentirci e quindi con la preghiera umile, semplice, incessante, personale e di Chiesa Domestica proviamo a fare un assalto al cuore di Dio. Vogliamo anche comunicarvi delle variazioni negli orari di preghiera di oggi perché chi può e vuole possa unirsi a noi e a tutti:
h. 17,00: Celebrazione eucaristica in Parrocchia a porte chiuse ma con l'abbraccio affettuoso reciproco.
h. 18,00: uniti a Papa Francesco in TV per un Momento straordinario di preghiera, di adorazione e benedizione con annessa la possibilità di ricevere l'Indulgenza plenaria (per tutti, anche senza la preventiva Confessione sacramentale ma con sincero pentimento e conversione del cuore e promettendo di avvicinarsi alla Confessione appena possibile);
h. 20,00: Tramite www.tvgargano.com si può partecipare alla Via Crucis dalla nostra Chiesa e animata dai giovani e dalle famiglie.
È lungo il messaggio? Ma noi non riusciamo a stare senza di voi. Un abbraccio e vi vogliamo bene!

 

Schema di preghiera con Papa Francesco

Nota informativa

______________________________________________________________ 

Oltre alla Preghiera in famiglia della V Domenica di Quaresima, propongo a voi la lettura/studio di due articoli sulla Catechesi e la Liturgia in famiglia.
Pensiamoci per tempo e proponiamo una linea comune per la Celebrazione della Settimana Santa e della Pasqua in famiglia.
Ci risentiamo

Sussidio V Domenica

V Domenica - dialogato

Proposta Catechesi in famiglia

Proposta Triduo Pasquale in famiglia

_________________________________________________________________________________ 

Questa sera diretta della Celebrazione Eucaristica della Solennita' dell'Anunciazione alle ore 18,00

su www.tvgargano.com

 

Vi invio le LECTIONES di Pulsano per:

Buona Lettura - preghiera - meditazione - azione.

_________________________________________________________________________________

"Vi invio la riflessione per la giornata di oggi.
Un abbracio,
donvin"


23 marzo 2020

_________________________________________________________________________________ 

Carissimi, confermo che domani potrete seguire la Celebrazione Eucaristica delle 11,00 della Parrocchia San Giuseppe Artigiano su

www.tvgargano.com https://www.youtube.com/user/tvgargano

I più giovani aiutino gli anziani - che come me sono/siamo immigrati digitali e anche meno - a cercare la soluzione migliore.

La partecipazione in TV alla Messa Parrocchiale non ci faccia però eliminare la Preghiera in famiglia preparata dall'Ufficio Liturgico Nazionale per tutte le famiglie italiane.

La vera preghiera è quella a cui si partecipa fisicamente e spiritualmente, cioè realmente. La televisione si aggiunge come aiuto alla fraternità, purtroppo non possibile in questi giorni (Personalmente consiglio di leggere il Vangelo in forma dialogata già proposta tra gli Allegati e chiedo scusa ai catechisti che già hanno ricevuto la preghiera)

Già la Settimana scorsa, III Domenica di Quaresima, vi davo delle indicazioni su come preparare la preghiera. Vi invio anche alcune indicazioni di Gruppi di Famiglie presenti in Italia

1. PROGETTO MISTERO GRANDE:
Associazione Servi Familiae consiglia:
Liturgia della Chiesa domestica La famiglia, la coppia o le persone presenti in casa, seduti intorno al tavolo usato per i pasti quotidiani. Questo tavolo rimanda all’altare, mensa eucaristica per la Famiglia dei figli di Dio. Vi si può porre sopra un cero, la Bibbia ed eventualmente un’immagine religiosa cara alla famiglia. Il bambino più piccolo accende il cero la cui luce è il segno di Gesù presente fra gli sposi per il Sacramento del Matrimonio (AL 315). Anche per chiunque altro si riunisca, Gesù è presente in forza della Sua Parola perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, lì sono io in mezzo a loro (Mt 18,20) Questa preghiera è guidata dal padre o dalla madre ma tutti, piccoli e grandi, sono coinvolti con l’apparecchiare il tavolo e la lettura che è bene sia concordata prima di iniziare. Se in famiglia c’è l’abitudine di cantare insieme, si può intonare un canto che potete trovare facilmente sul WEB.

2. PUNTO FAMIGLIA: Indicazioni per vivere il momento di preghiera:
– Prepariamo un piccolo angolo di preghiera in casa con una tovaglia bianca, un cero e la Bibbia aperta. Ciascuno secondo la propria sensibilità può preparare insieme anche ai figli questo angolo.
– Accendiamo un piccolo cero mentre leggiamo e meditiamo il brano del Vangelo, è il segno che la Parola è capace di illuminare la nostra vita familiare. Se possibile accompagniamo con qualche canto il momento di preghiera.
– Dopo aver proclamato la Parola e letto il commento, cerchiamo di capire cosa la Scrittura chiede alla nostra vita. Mettiamo in comune quello che ci ha maggiormente colpito. – Partecipiamo come famiglia all’Eucarestia domenicale che viene trasmessa attraverso TV.

 

_________________________________________________________________________________

NN.BB. LA CELEBRAZIONE EUCARISTICA DI QUESTA DOMENICA ANDRA' IN ONDA IN DIRETTA SUL CANALE YOUTUBE DI TV GARGANO AL SEGUENTE INDIRIZZO: https://www.youtube.com/user/tvgargano

 

Vi invio un sacco di materiali! Usateli se e come meglio ritenete e, comunque, senza ostacolare il cammino che eventualmente avete o state preparando come classi di Catechesi. Con queste attenzioni:

  • Non avendo potuto modificarlo io in quanto PDF, trovate qui gli allegati che possono servire per la Preghiera in casa della Domenica. Il brano del Vangelo dello schema dell'Ufficio Liturgico Nazionale (Allegato 1), può essere sostituito da quello dialogato (Allegato 2).

  • Gruppo di I Elementare ha preparato il sussidio per la 4 di Quaresima.... (Allegato3) ed il Video da scaricare su: https://youtu.be/cmZwV_tRAIE

_________________________________________________________________________________ 

"Fra poco celebriamo.
Siete tutti presenti.
Tu unisciti da casa.
Un abbraccio,
donvin"

20 marzo 2020 

 

 _________________________________________________________________________________

 

AUGURI, PAPA' anche da parte di Padre Franco,
l' Arcivescovo, che poco fa mi ha telefonato per fare gli auguri a tutta la comunità nella Solennità di San Giuseppe a cui siamo stati affidati e sotto la cui protezione siamo contenti di essere. Insieme ai papà, affidiamo anche tutte le mamme, i figli, le nonne e i nonni.
Un augurio poi ai Giuseppe, Giuseppina, Pina, Pinuccia, Peppino, Peppiniello e... altre varianti.

Un abbraccio, don Vincenzo

 

__________________________________________________________________________________ 

"Con un poco di ritardo, ma ci siamo.... Ne approfitto, per non bombardarvi di messaggi, ad inviarvi anche il testo del Rosario del 19 marzo con tutta la Chiesa in Italia. Ci è chiesto anche un segno esterno: UN CERO O UN DRAPPO BIANCO SUL DAVANZALE DELLA FINESTRA O DEL BALCONE".

17 marzo 2020

Sussidio Rosario

Locandina Rosario

* * * * * * 

Vi invio la Lectio della IV Domenica di Quaresima "A". Anche questa è un po' lunghetta. Ma in questi giorni potremmo avere anche più tempo a disposizione, vero??

VORREI ANCORA RICORDARE A TUTTI CHE LA SERA DI SAN GIUSEPPE, ALLE h. 21,00 POSSIAMO UNIRCI A TUTTI I CRISTIANI ITALIANI CON LA RECITA DEL ROSARIO IN PREGHIERA PER IL PAESE.

DOMANI VI INVIO IL TESTO DEL ROSARIO MEDITATO - MOLTO BELLO - CHE SI POTRA' ANCHE SEGUIRE SU TV 2000. UN ABBRACCIO ED UNA PREGHIERA RECIPROCA,
don Vincenzo

N.B.: L'UFFICIO NAZIONALE DELLA PASTORALE DELLA SALUTE HA PREPARATO UNA PREGHIERA PER GLI OPERATORI SANITARI. E NELLE NOSTRE FAMIGLIE NE ABBIAMO QUASI TUTTI ALMENO QUALCUNA/O. E QUALCUNO SI E' PRESO ANCHE UNA INFEZIONE O UNA QUARANTENA. VE LA INVIO. E VISTO CHE CI TROVIAMO, SULLO STESSO FOGLIO C'E' ANCHE LA PREGHIERA DI PAPA FRANCESCO ALLA MADONNA DEL DIVINO AMORE PER GLI AMMALATI DI CORONAVIRUS.

 

Lectio della IV Domenica di Quaresima A

Letture Patristiche

Preghiera

 _________________________________________________________________________________

Ancora un abbraccio all'inizio di un'altra settimana... a casa.
(Il commento di oggi è tratto quasi per intero da alcuni scritti del Card. Ravasi. Oggi per tre volte ho perso i testi scritti senza continuità e non salvati. Ma Ravasi è più bravo di me (!) e quindi va bene così. Buona preghiera e meditazione. Tutte le vostre intenzioni di preghiera, anche quelle non comunicate ma che il Signore conosce, saranno portate sull’altare, fra poco).

16 marzo 2020 

__________________________________________________________________________________ 

"Vi invio in due versioni, normale e formato libro, - per rendere più accessibile la stampa -,
la Preghiera in famiglia per la III DOMENICA DI QUARESIMA.

A TUTTI COMUNICO CHE IN PARROCCHIA LA MESSA DELLA DOMENICA, FINO A QUANDO NON CI POTREMO RIABBRACCIARE, SARA' CELEBRATA ALLE h. 11,00. UNIAMOCI IN PREGHIERA A DISTANZA FISICA MA NON SPIRITUALE. CONTINUATE A METTERE SUL NOSTRO ALTARE LE VOSTRE INTENZIONI, PER I VIVI E PER I DEFUNTI.

Ieri mattina una bella fanciulla in Chiesa mi ha detto: Ti senti solo? Certo, ho detto, ma mi sto ripensando come Parroco! Non è facile sbarazzarsi di me!
Vi abbraccio ancora più forte." 

N.B.: Se credi, puoi far girare i sussidi di preghiera tra le famiglie a cui pensi possano far bene.

 

Testo formato normale

Testo formato libro

 

__________________________________________________________________________________ 

"Oggi ho scambiato tanti messaggi e telefonate e pensavo che non ce l'avrei fatto ad impastire un poco di commento al Vangelo. Lo trovate nell'Allegato Spero non vi sembri cervellotico: pensando alla Vigna, ho pensato che ogni nostra famiglia è una porzione dell'unica Vigna del Signore (leggete Is 5,1-7; Salmo 79 [80]). E allora è sempre bello lavorare nella Sua Vigna, anche quando bisogna.... faticare di più".

Un abbraccio, don Vincenzo

Fra poco ci vediamo su Padre Pio TV


13 marzo 2020 Venerdì di Quaresima

In questo momento di emergenza la preghiera “è la migliore arma che abbiamo; è una chiave che apre il cuore di Dio”. Erano le parole che Padre Pio rivolgeva ai suoi figli spirituali.
Questa sera il nostro arcivescovo Padre Franco Moscone, presiederà il rito della Via Crucis, dal Santuario di Santa Maria delle Grazie, a porte chiuse-  Uniamoci insieme spiritualmente invocando la misericordia divina per quanti vivono questo momento di emergenza sanitaria nella prova: i contagiati, i loro parenti, gli operatori sanitari, i governanti, gli amministratori pubblici, le forze dell’ordine e i volontari della Protezione Civile. Noi preti saremo lì, e pregheremo tutti con voi.
La diretta sarà trasmessa su Padre Pio Tv (canale 145) e della pagina Facebook Padre Pio Tv.

_____________________________________________________________________________________ 

"Anche per oggi... ce l'abbiamo fatta, grazie al Signore e a voi che leggerete qualche riga in più. Vi ho anche inserito il comunicato dei Vescovi Italiani che indicono un un momento di preghiera per la sera del 19 marzo. Buona giornata a tutti e particolarmente agli anziani ed ai bambini" ,
donvin

12 marzo 2020

_____________________________________________________________________________________ 

"Carissimi, anche oggi ce l'ho fatta! Spero sempre di non ... scocciarvi troppo! Ma voi siete più bravi di me e, anche per non dispiacermi (!?!?!!??), non me lo direte! Va be'.... mi accontento.",
don Vincenzo

P.S.: Noi la sera diciamo la Messa a porte chiuse, purtroppo! Se qualcuno vuole consegnarci qualche sua intenzione di preghiera lo può fare attraverso questo strumento o affini, personalmente o in gruppo. Ci farebbe sentire un poco più preti in questo momento!


11 marzo 2020 - Evangelo del giorno

_____________________________________________________________________________________ 

"Qualcuno mi ha detto: "don Vincenzo, perché non ci dici un pensiero di conforto?". Qualche altro mi ha ringraziato per qualche parolina buona passata attraverso un messaggio. Ho pensato allora di scrivervi un brevissimo commento al Vangelo di oggi. Non so se potrò farlo tutti i giorni e non mi sento di prendermi un impegno che sono certo di non poter mantenere. Fra poco celebriamo. Aggiungete le vostre intenzioni e le porgeremo sull'altare con il pane il vino.
Un abbraccio",

don Vincenzo

 

10 marzo 2020 - Evangelo del giorno

 

  ____________________________________________________________________________________ 

QUARESIMA FAME DI DIO: FAME DELLA PAROLA FAME DELL'EUCARISTIA FAME DELL'ABBRACCIO DEL FRATELLO
Carissimi, ieri sera abbiamo celebrato l'Eucaristia senza la vostra presenza, a porte chiuse. Personalmente mi sono sentito un privilegiato e la cosa però non mi ha fatto piacere: nessun prete (o affine), mi sono detto, è più di un altro battezzato solo per il fatto di essere prete! Ma sono sacerdote, e ancor più parroco, e quindi adibito al culto non per me solo ma per ciascuno di voi. Ho capito ancora di più che è possibile essere privilegiati se si è, insieme, responsabili di ogni persona che il Signore ti affida: se lo ami, lo soccorri, lo nutri, lo stimi, lo sostieni.... insomma se l'altro è la tua vita, è la tua carne, è te stesso. Ti invio come segno di attenzione la Lectio di Pulsano per la III Domenica di Quaresima, Anno A. E' molto ricca, forse un po' più tecnica e forse un poco lunga. Come sempre fai quello che puoi e sai: per tutti la Parola è la fontana che ci disseta e nessuno che beve alla fontana riesce a bere tutta l'acqua che scorre. Una parte, segno dell'abbondanza, scorrerà ancora!
Buona Scuola di preghiera e di vita con la Parola di Dio,
don Vincenzo

clicca qui